2013: unseen n°3, movies and another question…

2013: non viste n°3, cinema e un’altra domanda…

 please scroll down for english text, thanks

senza titolo-207Vi ho detto che amo il cinema, vero? E allora l’estate scorsa tornando da Arles abbiamo fatto una piccola sosta a Cannes.

Did I tell you that I love movies, didn’t I? Than last summer coming back from Arles we stopped a short time in Cannes.

Di questa serie le due foto che preferisco sono questa che mi piace per le due persone che camminano in direzioni contrarie, le strisce i cartelli e le insegne che definiscono l’ambientazione urbana che contrasta il mare sullo sfondo. Ma credo proprio che quello che “fa” la foto, che costituisce il barthesiano “punctum” è la persona al centro, richiamata come in un contrappunto dal giovane, probabilmente un cameriere a sinistra. E’ solo una mia idea in ogni caso mi piace anche solo guardarla🙂

From this series i take out two pictures I prefer, I like more than the others: one is this one which I like because of the two people walking in contrary directions, I like the stripes and the signs which define an urban environment contrasting the sea on the background. But I do really think that what “makes” the photo,  what Barthes calls the “punctum” in this photo is theman in the center of the photo, contrasted by the man, probably a waiter on the left side. It’s only my idea, anyway I like just to look at it🙂

cannes 2013.6

cannes 2013.6

L’altra è questa che mi piace per le due donne che s’incontrano. Una di carta, finta🙂 ci guarda negli occhi mentre l’altra va dritta per la sua strada.

The other photo is this one which I like because of the two woman meeting themselves. One, made of paper, somehow faux look in our eyes meanwhile the other goes straight.

cannes 2013.5

cannes 2013.5

A questo punto sorge un piccolo problema: qualcuno ha suggerito un taglio più radicale   per togliere la vetrina. E’ vero che l’immagine potrebbe avere più impatto ma secondo me manca un poco il contesto. La vetrina spiega dove sta andando la signora in azzurro e le immagini un po’ spezzate dei manichini aggiungono alla foto una dose di incertezza. Voi cosa ne pensate? Io ho dei dubbi, anche i fotografi possono avere dubbi! In effetti amo anche il formato quadrato e non è poi male questa versione…

At this point a small problem arises: somebody suggested me a more radical crop to take away the window shop. It’s true the photo would become more essential but in my opinion we loose the context. The window explains where the woman is going and the images of the dummies, a little broken add a small dose of uncertainty. What do you think about? I have a few doubts, even photographers can have doubts! To be honest I like the square format and this version is not so bad…

senza titolo-151-2Ho menzionato Arles e mi viene in mente che c’è un post che avrei voluto fare ma non ho fatto, non so se per stanchezza o  per pigrizia, mi spiace. Forse sono ancora in tempo, anticipo qualche foto. Si tratta dei muri di Arles, perchè anche solo guardando i manifesti e le locandine incollate ai muri si vedono foto interessanti! Forse un giorno incollerò anch’io una mia foto su di un muro di Arles!

I mentioned Arles and this remind me that there is a post I wanted to do but I didn’t, I don’t know if I was tired or simplyI was  lazy. Sorry. Maybe I have still time for it. here are a few pictures. It’s about the walls in Arles because even only looking at the pictures on the posters or on the fliers sticked to the wall is possible to see many interesting photos. Maybe one day I’ll stick on of mine there!

Siamo quasi alla fine dell’anno, ancora in clima natalizio. E allora un paio di foto della commovente Messa degli Alpini la (piovosa) vigilia di Natale.

We are almost at the end of the year, still in a Christmas mood. Therefore a few pictures from the moving holy Mass from the italian alpine trooper we take part in the (rainy) Christmas eve.

Opps, è l’ultimo dell’anno e si sta facendo tardi, devo andare ad aiutare Simo per gli utlimi preparativi  del nostro piccolo grande cenone…solo noi due questa sera !

Opps, it’s the last day of the year, it’s getting late, I have to go to help Simo for the last details for our small great dinner…only we two tonight!

Non dimenticate di cliccare sulle foto per ingrandirle!

Please do not forget to click on the photos to enlarge them!

6 thoughts on “2013: unseen n°3, movies and another question…

    • E’ una foto con un certo impatto ma secondo me manca qualche cosa. Forse anche perchè abbiamo visto la foto intera. La scelta fra le due versioni potrebbe dipendere anche dal contesto in cui vogliamo collocarla…
      robert

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...