Another turn of the carousel

Un altro giro di giostra

Si, siamo a un altro giro di giostra attorno al sole. Attorno alla nostra stella, la più vicina alla nostra maltrattata terra a solo 150 milioni di chilometri.

Yes, we are on another merry-go-round around the sun. Around our star, the closest to our abused earth at only 150 million miles.

Oggi vi voglio raccontare di un’altra stella, quella sulla punta del mio piccolo albero di Natale. Today I’ll tell you about another star, the star on the top of my small Christmas tree.

E’ un regalo che una coppia di amici dei miei genitori ha fatto loro in occasione della mia nascita (già, sono nato poco prima di Natale).

It’s a gift that a couple of my parents’ friends gave them on the occasion of my birth (yep, I was born just before Christmas).

E’ una stella molto semplice fatta di fil di ferro e carta velina, e io ci sono molto affezionato. Era subito dopo la seconda guerra mondiale e in quel tempo non c’erano molti soldi in giro. Io non ricordo di avere conosciuto questi amici di mamma e papà, conosco solo i loro nomi, so che erano tedeschi, erano archeologi e presumo che come  mio papà e la sua famiglia avessero dovuto lasciare la Germania nei momenti bui. In casa ho trovato solo qualche loro lettera e un libro con dedica a mio fratello, che ho regalato a sua figlia.

It’s a very simple star, made of wire and tissue paper, but I’m very sentimental about it. It was just after World War II and at that time there wasn’t much money around. I don’t remember meeting these friends of my mom and dad, I only know their names, I know they were German, they were archaeologists and I assume that like my dad and his family they had to leave Germany in the dark times. In the house I only found a few of their letters and a book with a dedication to my brother, which I gifted to his daughter.

Per me è un segno del valore dell’amicizia e ci ricorda che anche in momenti difficli, e questo è stato un anno difficile, si possono avere momenti di gioia e speranza. Covid è ancora attorno a noi, nel mio paese e nel mondo e dobbiamo imparare a conviverci. Abbiamo delle armi contro il covid: impariamo a usarle e cerchiamo di diffonderle nel mondo, anche in quei paesi che non possono permettersele. Questo  è il mio augurio per quest’anno che verrà. Pace e salute, Buon Anno!

For me it is a sign of the value of friendship and remids us that even in difficult times, and this has been a difficult year, there can be moments of joy and hope. Covid is still all around us, in my country and around the world, and we must learn to live with it. We have weapons against covid: let’s learn to use them and try to spread them around the world, even in those countries that cannot afford them. This is my wish for this coming year. Peace and health, Happy New Year!

10 pensieri su “Another turn of the carousel

  1. All’inizio di questo nuovo anno, è bene ricordare che noi o i nostri genitori abbiamo attraversato momenti difficili che a volte sono durati diversi anni, all’inizio di questo nuovo anno è bene ricordare che non possiamo sapere quanto durerà la pandemia che stiamo combattendo, all’inizio di questo nuovo anno auguro a te, Robert e a coloro che ti sono cari, il miglior anno possibile e anche un po’ di più.

    • Grazie Francis, è vero, i nostri genitori hanno vissuto momenti duri e per un tempo lungo. Mia mamma è stata anni senza aver notizie di mio papà e quando alla fine si sono ritrovati a guerra finita in un campo dove lui era prigioniero sai quale è stata la prima frase che si sono detti l’un l’altro?
      E’ stata “come sei magro!”

  2. Your star is beautiful; of course you love it! There always are stars that shine, even in the dark times. I’ve always liked these words from Annie Dillard, one of my favorite authors: “You do not have to sit outside in the dark. If, however, you want to look at the stars, you will find that darkness is necessary.” Here’s to a new year filled with starshine!

  3. yes, there is a breakout of covid at my husband’s work, i’m going to stock up on those vitamins, forget what they are…. Happy New Year!!!! my photoblog is at totallylike.me

    • I’m sure it will be an interesting exciting New Year! A little bit of rollercoaster, a little bit of quiet…and your blog will be even more exciting ! I’ll try to make mine more…yes more….innovative ! LOL! Buon Anno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.