2020 Christmas

Natale 2020

Caro Gesù Bambino, quest’anno sei un poco solo, con papà, mamma e due pecorelle. I pastori sono in lockdown e anche la gente del villaggio non può venire a trovarti. Ma se guardi bene ti accorgi che non sei proprio solo perchè noi ti vogliamo tutti bene. E quando tutti si vogliono bene tutti si sentiranno meno soli.

Dear Baby Jesus, you’re a little lonely this year with daddy, mommy and two little sheep. The shepherds are in lockdown and even the people in the village can’t come to see you. But if you look closely you realize that you are not really alone because we all love you. And when everyone loves each other everyone will feel less lonely.

A tutti auguro un

I wish you all a

Buon Natale, con serenità e salute.

Merry Christmas with serenity and health

E vogliamoci tutti bene in queste giornate scure, basta un sorriso per illuminarle 🙂

And let’s all love each other in these dark days, a smile is enough to brighten them up 🙂

PS: l’acquarello l’ho fatto io, ispirandomi al lavoro del pittore ladino Lois Irsara. Abbiate pazienza, sono un principiante assoluto!

PS: I did the watercolor, inspired by the work of the ladino painter Lois Irsara. Be patient with me, I’m an absolute beginner!

Hi Santa !

Hi Babbo Natale!

Ciao Babbo Natale, oggi sono uscito di casa per una piccola passeggiata finchè si può e non lontano da casa mia ti ho visto su questo palazzo,  solo soletto e anche un poco triste. Certo dovresti essere in giro con la tua slitta insieme agli elfi e invece niente. Ci sono tanti divieti, non si può andare dove si vuole e peggio ancora è pericoloso stare con chi si vuole, ti capisco.  Sai, in questo strano anno siamo tutti un poco soli e tristi.

Hi Santa Claus, today I left the house for a little walk so long we are allowed to do it and I meet you not far from my house on this building, alone and a little sad. Of course you should be out with your sleigh together with the the elves and instead nothing. There are so many prohibitions, you can’t go where you want and even worse it’s dangerous to be with whom you want, I can understand you. You know, in this strange year we all feel a little lonely and sad.

Ma tu che hai portato tanti regali ai bambini e anche qualche libro di favole dovresti sapere che Hans Christian Andersen ha detto una volta che anche dopo la notte più buia viene il giorno. E quel giorno potremo fare una cosa che ci manca moltissimo: abbracciare una persona cara! O anche semplicemente abbracciare qualcuno!

But you who have brought so many gifts to children and even a few storybooks should know that Hans Christian Andersen once said that even after the darkest night comes the day. And on that day we will be able to do something we miss so much: to hug a loved one! Or even easier to hug somebody!

Non ti chiedo regali quest’anno. Per me il regalo è di essere ancora qui, insiema a mia moglie, di non aver perso persone care, parenti o amici. Di provare una piccola gioia tutte le mattine quando mi sveglio e non ho tosse o febbre. E allora dico grazie, un altro giorno davanti a me.

I’m not asking for gifts this year. For me the gift is to still be here, together with my wife, not to have lost loved ones, relatives or friends. To feel a little joy every morning when I wake up and don’t have a cough or a fever. And so I say thank you, another day ahead of me.

Nella foto centrale c’è una stella  sul piccolo albero ed  è fatta con carta e fil di ferro! Ed ha la mia età! E’ stata regalata ai miei genitori da una coppia di loro amici quando sono nato io, due settimane prima del Natale. E’ un oggetto povero, non c’erano molti soldi in giro quell’anno poco dopo la guerra ma per me è molto caro.

In the photo in the middle there is a star on the little tree: it is made out of paper and wire! And it’s my age! It is a present which was given to my parents by a couple of dear friends when I was born, two weeks before Christmas. It’s a poor item, there wasn’t much money around that year shortly after the war but it’s very dear to me.

E allora caro Babbo Natale, anche se siamo un poco soli proviamo a sorridere per portare un poco di serenità attorno a noi. Io ho saputo che sei stato vaccinato e proverai lo stesso a portare i doni a tutti i bambini. Bravo!

So dear Santa Claus, even if we are a little lonely, let’s try to smile to bring a little serenity around us. I have heard that you have been vaccinated and you will still try to bring gifts to all the children. Bravo!

Come sempre vi suggerisco di cliccare sulle foto per vederle meglio e vi invito a lasciare un vostro pensiero, commento o suggerimento. Saranno molto graditi, grazie!

As always I suggest you click on the photos to see them better and I invite you to leave your thoughts, comments or suggestions. They will be very appreciated, thanks!

 

 

 

 

On my desk

Sulla mia scrivania

Anni fa avevo questo piccolo presepe sulla mia scrivania. Inquadrato in un primitivo torchietto fotografico di mio papà. Si, la fotografia è sempre stata presente in famiglia e  qualche ricordo nell’aria c’è sempre.

Years ago I had this small nativity on my desk. Framed in a primitive photographic tool from my father. Yes, photography has always been in our family and a few  memories always around…

E voi? Avete per Natale qualche pezzo che faccia nascere ricordi lontani?

And you? Do you have any piece for Christmas that bring back distant memories?

 

Christmas is here

Natale sta arrivando

Oramai ci siamo: e allora un augurio speciale a tutti per un S.Natale con tanta gioia e serenità insieme alle persone più care.

Now it’s time, I wish you all a real Holy Christmas with much joy and serenity together with all your beloved.

Natale è il momento di festeggiare una nascita, io voglio pensare che rinasca anche l’attenzione per il prossimo e per questa nostra terra abbastanza malandata. Sarebbe meraviglioso.

Christmas is the moment to celebrate a birth, I desire to think a little more attention for the “others” and for our beaten-up planet, too much in poor health will be reborn. It would be amazing.

Yes, Christmas for everybody

Si, Natale per tutti

Natale dovrebbe essere un giorno gioioso per tutti. Purtroppo tante persone soffrono. Alcune perchè sono sole. Altre si sentono straniere e non accettate perchè hanno dovuto lasciare il proprio paese. Le persone vittime di guerre, dei cambiamenti climatici. E chi rischia di perdere il proprio lavoro e chi lo ha  perso. Chi non lo trova un lavoro. Chi è malato, chi ha perso la salute a causa di un lavoro malsano. Chi è emarginato. Chi…

Non dimentichiamoli

Christmas should be a joyful day for everybody. Unfortunately too many people suffer. Some because alone. Others because have been forced to leave their country and now feel  to be not accepted. People who are victims of wars or climate change. And there is who is risking his  working place and who has already lost his job. And who doesn’t find a work, a job. Who is sick, who lost his health because of an unhealty job. Who is marginalized. Who…

Let’s not forget them

Oggi ho scelto vostro ascolto una canzone di Natale nota proposta in una versione che a me piace molto. E a voi piace?

Today I selected a well known Christmas song in a proposal I like very much. And do you like it?

Non ci sono foto su cui cliccare ma solo un paio di disegni che ho preparato per questo Santo Natale e che potete ingrandire cliccando. Ma io sono solo un principainte con il disegno…

No photo to click but a couple of drawings I made for this  Holy Christmas, you can click to enlarge them. But I’m only a beginner with drawing 🙂