Fridays for future, thanks Greta

Fridays for future, grazie Greta        please scroll down for english text, thanks

La strada: spesso c’è una strada nelle mie foto. E nei miei pensieri. La strada dei miei viaggi, la strada della mia vita, la strada della vita di tutti noi. I giovani che manifestano per l’ambiente ci ricordano che è già tardi, la nostra casa brucia, è ora di agire per preservare madre terra.

E allora se non lo abbiamo già fatto iniziamo a pensare a quale strada vogliamo seguire, quale futuro desideriamo. E dopo facciamo qualche cosa, iniziando dai piccoli gesti.

The road: there is frequently  a road in my pictures. And in my thoughts. The road from my trips, the road of my life, the road of the life of we all. The young people who demonstrate for the environment remind us it is already late, our house is in flames, it’s time for actions to protect our earth.

So if we have not yet done it we should start to think which road we desire to follow, which future we want. And than let’s do something, starting from the small daily gestures.

Strade semplici, facili, pericolose, solitarie, confuse, condivise, rischiose, immaginabili… Avete pensato quale strada vorreste seguire, al vostro rapporto con la Madre Terra e la natura?  

Simple, easy, difficult, confused, solitary, shared, risky, imaginable…Did you think which road would you like to follow and about  your relationship with Mother Earth and the nature?

Come sempre potete cliccare sulle foto per vederle ingrandite e sapete già che i vostri commenti sono benvenuti, grazie.

As always you can click the images for an enlarged view and you already know your comments are welcome.