imperfect moments, not only an exhibition

momenti imperfetti: non solo una mostra

La prossima mostra “Momenti Imperfetti” è  pronta, questa sera ci sarà l’inaugurazione.  Contemporaneamente ho preparato una piccola zine con le Polaroid del viaggio verso il nord Europa. La potete visualizzare cliccando l’immagine qui sotto oppure cercando “imperfect moments” sul sito Blurb.

My next exhibition “Imperfect Moments” is ready,  tonight there willl be the vernissage. Meantime I made a simple zine with the Polaroids from our roadtrip towards north Europe. You can preview it clicking the image below or looking for “imperfect moments” on the Blurb site.

Reaching the cape

Please scroll down for english text, thanks.

Oggi posto una lettera ricevuta dell’amico Gianni Romano, stampatore fine art. E’ importante. Per favore leggetela, visitate i link e se volete contribuite

Today I post a letter I received by my friend Gianni Romano, fine art printer. It’s important. Please read it, visit the included links. And if you like you can contribute.

Due minuti per leggere con calma fino in fondo questa mail e i link inclusi, è un progetto a cui tengo molto, per la forza e la perseveranza di Matteo e forse anche perché alcuni aspetti, in maniera meno tragica, della sua vicenda li ho vissuti e sono quelli che mi hanno condotto a fare il lavoro che  oggi svolgo.

Il laboratorio Fahrenheit partecipa in collaborazione con altre realtà di spicco della fotografia milanese e internazionale al progetto Reaching the Cape di Matteo di Giovanni, che consiste in un viaggio fotografico di due mesi da Milano a Capo Nord per dimostrare come la passione e la determinazione danno la possibilità di superare ostacoli che alle volte sembrano insormontabili. Il viaggio è sostenuto da una campagna di crowdfunding che terminerà il 30 settembre.

Io mi occuperò di tutto il lavoro di supervisione, quindi curerò lo sviluppo delle pellicole, la provinatura e le stampe finali del progetto.

Tutti i partecipanti al progetto contribuiranno con le proprie competenze, capacità e risorse alla sua realizzazione, la campagna di crowdfounding lanciata da Matteo si conclude tra una settimana, abbiamo fiducia nel raggiungimento della meta finale e vi chiediamo di partecipare con un contributo al raggiungimento dell’obbiettivo.

Per maggiori informazioni sul progetto:

www.reachingthecape.com

Campagna crowdfunding:

https://www.kickstarter.com/projects/matteodigiovanni/reaching-the-cape

Grazie.

Gianni Romano.


I ask you just a few minutes to go through this message including the links at the end. It’s a project in which I strongly believe cause Matteo’s strength and determination have reminded me about something that happened to me years ago. These are the reasons why I now do this job.

Studio Fahrenheit will be a partner – with other outstanding both national and international institutions – of the project Reaching the Cape by Matteo Di Giovanni. This project consists of a two-month photographic road trip from Milan to North Cape in order to show how passion and commitment give us the chance to overcome difficulties that, at first, may seem insuperable.

The road trip is accompanied by a Kickstarter campaign, which is on until September 30th. It’s a “all or nothing” campaign. There’s one week left and we want to underline that your support is really important.

I will supervise the entire black and white process, from film developing to the final prints.

All partners will contribute by giving their expertise, ability and resources in order to deliver high quality results for this project. We all believe we can achieve the final goal. The Kickstarter will end within a week and we kindly ask you to support the campaign.

For more info:

www.reachingthecape.com

Kickstarter

https://www.kickstarter.com/projects/matteodigiovanni/reaching-the-cape

Thank you.

Gianni Romano

Back in town

Tornati in città                                              english text? look down, please !

Eravamo un po’ tirati per una serie di motivi e il nostro piccolo sogno era una piccola vacanza.

We were a little tired because of various reasons and our small dream was just to have a few relaxing days.

lindau, bodensee, lago di costanza

relax dreaming...

Alora improvvisamente siamo partiti per il sud della Germania. Appena le foto analogiche saranno pronte racconterò qualche cosa di più. Per ora dico soltanto che il tempo (meteo) è stato bello (la vera primavera), il tempo (cronologico) è volato, il lago è stato rilassante e il cibo…wow, è la stagione degli asparagi!

Therefore  suddenly we decided for a short break in South Germany. As soon as my analogic photos will be ready I’ll show and write something more. Now I just tell you that weather was excellent (a real spring time), the time flew away very quick, the lake was relaxing and the food…wow, asparagus time!

lindau, bodensee, lago di costanza

lindau, bodensee, Germany