Horses

Horses

Covid schizzato in alto nella zona dove vivo. Arancione scuro. Usciamo poco da casa sempe con attenzione a passare per  strade poco frequentate. Quando siamo in casa ci sentiamo più sicuri.

Covid skyrocketed in the area where I live. Dark orange is our colour, our risk level. We leave the house very little always being careful to go through uncrowded streets. When we are indoors we feel safer.

Ascoltare un poco di musica, specie quella dai tempi buoni aiuta a sollevare lo spirito.

Listening to a little music from the good times helps lift the spirit.

E voi come vi sentite in questi giorni? E quale è la vostra ricetta per sollevare lo spirito quando siete giù?

How are you guys feeling these days? And what’s your recipe for lifting your spirits when you’re down?

Commenti, idee, critiche, suggerimenti sempre graditi.

Comments, ideas, criticisms, suggestions always welcome.

 

 

 

 

 

Slow moving

Andando adagio

I pensieri vanno lenti. E noi siamo in tanti a essere lenti.

Torneranno i giorni felici, e allora riprenderemo velocità.

Thoughts go slow. And there are many of us who are slow.

Happy days will return, and then we’ll pick up speed again.

Anche il blog va lentamente…ma un vostro commento è sempre gradito. E potete cliccare sulla foto per ingrandirla.

The blog as well  is  going slowly…but your comment will be appreciated, as always, thanks. And you can click the photo to enlarge it.

 

 

 

On my desk

Sulla mia scrivania

Anni fa avevo questo piccolo presepe sulla mia scrivania. Inquadrato in un primitivo torchietto fotografico di mio papà. Si, la fotografia è sempre stata presente in famiglia e  qualche ricordo nell’aria c’è sempre.

Years ago I had this small nativity on my desk. Framed in a primitive photographic tool from my father. Yes, photography has always been in our family and a few  memories always around…

E voi? Avete per Natale qualche pezzo che faccia nascere ricordi lontani?

And you? Do you have any piece for Christmas that bring back distant memories?

 

Work in progress

Lavori in corso

E’ una foto di qualche anno fa, il 2012. Noi abbiamo ancora il piccolo albero artificiale. Abitando in una zona urbana densamente popolata preferiamo non “uccidere” un albero vero. Quasi tutte le decorazioni le ho da quando ero bambino. Anche la scatola di cartone sulla quale mia mamma scrise “albero di Natale” è di quel tempo. La capra invece è più recente!

I ricordi sono nell’aria 🙂

it’s a photo from 2012. We still have the same small artificial tree. Living in an highly populated urban area we prefer not to “kill” a real tree. I have most of the decorations since when I was a child! The same is for the cardboard box on which my Mom wrote “Chistmas tree”. The goat is more recent!

Memories are around 🙂

for John, dreamer who died 40 years ago

per John, sognatore che morì 40 anni fa

Un musicista fotografato a Central Park durante la mia ultima visita a New York, nel 2014. Una foto con musica per ricordare John Lennon.

Amore, pace e musica…questo era il sogno di John. Un sogno che dobbiamo impegnarci a tener vivo. Per il bene di tutti noi, di questo pianeta così maltrattato. Proviamoci…

A musician photographed in Central Park during my last visit to New York City in 2014. A photo with some music to remember John Lennon.

Love, peace and music…this was John’s dream. A dream that we must strive to keep alive. For the good of all of us, of this battered planet. Let us try it…

E voi? And you?

More shadows than lights

Più ombre che luci please scroll down for english text, please

Non è una bella situazione, in Italia abbiamo avuto più di 50.000 morti per covid-19 con una media giornaliera in questi ultimi giorni di 700 vittime.

It is not a good situation, in Italy we have had more than 50.000 deaths because of covid-19 with a daily average in the last days of 700 victims.

Dal mio studio guardo fuori, attraverso le tende a seconda dell’ora del giorno vedo ombre e luci. Ho scattato alcune foto e volutamente ne ho scelta una con poche luci e tanta ombra. Perchè mi domando se questo sia il mondo fuori.

From my studio I look outside, through the curtains depending on the time of day I see shadows and lights. I took a few pictures and deliberately I chosed a photo with few lights and lots of shade. Because I wonder if this is the world outside.

Mentre gli ospedali sono al collasso con medici ed infermieri che lavorano con turni massacranti per salvare vite ci sono persone la cui unica preoccupazione è quella di non poter andare a sciare quest’inverno.

While hospitals are collapsing, with doctors and nurses working on grueling shifts to save lives, there are people whose only concern is not being able to go skiing this winter.

E allora mi domando quali persone siano queste, cosa abbiano in testa, cosa sia la vita per loro…forse sono le stesse persone che l’estate scorsa si sono ammassate nella spiagge e nelle discoteche con i risultati che conteggiamo ora.

And then I wonder what these people are, what they have in mind, what life is for them… maybe they are the same people who last summer crowded into the beaches and discos with the results that we now count.

Questo dovrebbe essere un blog di fotografia, ma un fotografo si pone anche delle domande. Purtroppo le risposte non sono sempre piacevoli.

This should be a blog about photography, but a photographer also asks himself questions. Unfortunately the answers are not always pleasant.

Nei momenti bui emergono anche persone e storie eccezionali, come quella raccontata nel video qui sotto: un malapaziente ammalato di covid che in ospedale ha voluto ringraziare a modo suo i medici che lo stanno curando. E questa è una delle luci che ci danno speranza.

In dark moments exceptional people and stories emerge, like the one told in the video below: a patienr suffering with covid in hospital who wanted to thank in his own way the doctors who are treating him. And this is one of the lights that give us hope.

Queste sono le ombre e le luci che vedo in questi giorni. E voi vedete più luci o più ombre?

These are the shadows and lights that I see these days. And how about you? Do you see more light or more shadows?

Another short daily walk with a camera

Un’altra breve passeggiata con una macchina fotografica

Sono permesse solo piccole camminate attorno a casa.

Only short walks around the house are allowed.

Di questa foto un amico ha detto: In questi tempi ogni cosa è preziosa, anche gli umili fili d’erba.

About this photo a friend said: everything is precious in these times, even the humble grasses.

Potete cliccare sulla foto per ingrandirla e come sempre lasciare un commento che sarà gradito.

You can click the photo to enlarge it and as always your comment will be much appreciated.

Studium

Studio

Mi piace studiare cose nuove, seguire eventi online, vistare virtualmente musei e gallerie. Amo prendere appunti…leggere. L’ispirazione può nascere in tanti modi diversi…

I like to study new things, follow online events, virtually visit museums and galleries. I love to take notes, read. Inspiration can arise in many different ways…

E voi dove trovate l’ispirazione per le vostre attività?

And how about you? Where do you find inspiration for your activities?

 

September now

Settembre ora. please scroll down for english text.

Per me settembre è sempre stato il mese dell’inizio. Da ragazzo dopo le vacanze estive si riprendeva con la scuola, lo studio, i compagni. Più tardi dopo le ferie si ricominciava con maggior energia l’attività lavorativa, i colleghi, i clienti, il capo. Più recentemente dopo il caldo di agosto potevo pensare a qualche piccolo viaggio.

For me September has always been the month of the beginning. As a boy after the summer vacations we started again with school, study, schoolmates. Later after the august holidays it was time to start to work again with more energy, the collegues, the clients, the boss. And recently after the heat of the month of August I could think of some small trips.

Ora ci avviciniamo alla fine di settembre e mi domando come saranno i prossimi giorni, le prossime settimane, i prossimi mesi. Difficle dire qualche cosa.

Now we are approaching the end of september and I ask myself hoe the next days, weeks and months will be. It is difficult to say something.

september 2014

Ombre e luci, momenti difficili e altri facili. Se solo tutti si adeguassero a quelle semplici indicazioni di distanza, mascherina e lavaggio mani…

Shadows and lights, difficult and easy moments. If only everyone would adapt to those simple indications of distance, mask and hands washing…

E voi come vi sentite, cosa pensate, cosa sperate nel mese di settembre di questo strano anno?

And how do you feel, what do you think, what do you hope for in the September of this strange year?